Truffe vacanziere, come difendersi

Voli annullati, alberghi di lusso che si rivelano pensioni, case vacanza inesistenti, pacchetti turistici con programma a sorpresa.
È bene conoscere i propri diritti e doveri prima di partire per una vacanza. E’ il modo più utile per evitare disagi e truffe. Per tenersi aggiornati sui propri diritti di passeggeri la Lega Consumatori Acli di Rimini consiglia alcuni siti internet:

Diritti passeggeri trasporto aereo
http://www.enac.gov.it/i_diritti_dei_passeggeri/la_carta_dei_diritti_del_passeggero/

Diritti passeggeri trasporto ferroviario
http://europa.eu/youreurope/citizens/travel/passenger-rights/rail/index_it.htm

Diritti passeggeri trasporto navale
http://europa.eu/legislation_summaries/transport/mobility_and_passenger_rights/tr0049_it.htm

Altre informazioni utili per i viaggiatori si possono trovare sul sito dell’Agenzia delle Dogane
http://www.agenziadogane.it/wps/wcm/connect/internet/ed/cittadino/carta+doganale

oppure cercando su un motore di ricerca “carta doganale del viaggiatore”. Qui si possono trovare informazioni per viaggi in Paesi Europei ed extracomunitari, su come comportarsi in caso si debbano portare medicinali, animali da compagnia ecc.

Alcuni consigli

  • Molte persone per non rinunciare alle vacanze, non avendo a disposizione grandi cifre da investire a tal fine, cercano occasioni e affari su internet confrontando i prezzi su portali o siti non sempre qualificati. Per capire come vanno le cose in realtà è sempre bene verificare i dati del gestore della struttura ricettiva in cui si intende prenotare, diffidando da chi non pubblica i propri riferimenti. Se si vuole proprio stare dalla parte del sicuro è bene contattare l’ufficio turistico per chiedere conferma.
  • Diffidate di un prezzo troppo basso, specialmente se il metodo di pagamento è in contanti o peggio ancora con ricarica Postepay. Molto meglio effettuare il pagamento con un bonifico o con la carta di credito.
  • Conservate sempre una copia del contratto o del modulo di prenotazione e leggerli bene, in modo da evitare spiacevoli sorprese: esso deve riportare la descrizione del viaggio, indicare se ci sono le condizioni per il diritto di recesso e l’ammontare dei costi. Ricordiamo che più informazioni avete e più queste vi saranno utili per eventuali contestazioni.
  • Se la struttura non corrisponde a quanto illustrato sul catalogo o sul sito, bisogna fare un reclamo immediato (possibilmente per iscritto adducendo prove documentali) al responsabile della struttura stessa che vi dovrà proporre un’alternativa pari o superiore.

In collaborazione con:
Lega Consumatori Rimini

Via Circonvallazione Occidentale, 58
47923 Rimini (RN)
Tel. 0541784193
e-mail: info@legaconsumatoririmini.it